Lo sciamano Salvo Lando e i consigli per risvegliare il proprio potere

Sciamano e sciamanesimo derivano dalla parola usata nella cultura tanguso siberiana ‘saman’ e si riferisce a ‘colui che conosce’. Lo sciamanesimo è la più antica pratica spirituale conosciuta dall’uomo. Rappresenta un sistema di credenze e comportamenti di diversi tipi di culture diffuse in tutti i continenti. Dall’America del Nord e del Sud, all’Africa con le sue forme animistiche, all’Australia con il Tempo del Sogno, fino alle forme spirituali delle isole polinesiane e in su nell’Asia.

Negli ultimi decenni la cultura occidentale si è riavvicinata alle arcaiche pratiche dello sciamanesimo per riscoprire il potere di una tradizione ascetica secolare.

Per sorprendere e affascinare la platea di Crea la vita che vuoi, Daniela Ardelean Eventi ha deciso di invitare al Parc Hotel Paradiso & Golf Resort di Peschiera del Garda lo sciamano Salvo Lando, sciamano contemporaneo, (https://www.youtube.com/user/cornucuore84)  per risvegliare l’energia creativa che accende le idee e le trasforma in realtà.

Abbiamo chiesto all’esperto Salvo Lando di renderci edotti sul tema.

 

Cosa si intende oggi per sciamanesimo?

Secondo Lando essere ‘Sciamano’ vuol dire essere ‘Guaritore’. Il guaritore dev’essere in grado di ‘Guarire’, ovvero conoscere e comprendere totalmente se stesso e il mondo che lo circonda e che vive. Il ‘Guaritore’ così inteso è orientato concretamente verso una vita che fluisce verso la felicità.

Lo sciamano ha compreso che il mondo non è solo come lo si è sempre percepito ma che quel mondo è solo una lettura possibile e che si è assunto come vera, scartando così gli altri infiniti modi di percepire quel mondo. La realtà che ci circonda è l’esatta manifestazione fisica dell’energia di ogni essere umano e grazie a questo meccanismo ogni ‘umano’ ha la possibilità di vedersi, sperimentarsi e comprendersi nella sua Totalità.

Lo sciamano guarisce gli altri?

No, lo sciamano è portatore, un messaggero. Lo sciamano condivide la sua energia con la persona che ha deciso di accoglierla, affinché sia la persona stessa a risvegliare il proprio potere di ‘guarigione’ e di ‘creazione’ e a riconnettersi alla propria vera energia.

Ognuno è portatore di questa energia, ognuno ha in sé il proprio sciamano. Questo è un concetto dimenticato che va recuperato, compreso e ricordato e che a volte la Vita, quando è il momento, manifesta attraverso la presenza di sciamani durante il cammino.

Una delle consapevolezze importanti è prendere atto del fatto che:

  • Ogni cosa attorno a Te parla di Te
  • La realtà che Vivi è una Tua Manifestazione,
  • La vita è la tua tela e Tu sei il Pittore, i pennelli e i colori.

 

Come trovare la consapevolezza e connettersi alla propria energia per ritornare al posto guida?

 

Il modo in cui si è vissuto fino ad oggi probabilmente ha condotto lontano dalla propria vera natura. Babilonia (il sistema in cui viviamo) continua a confondere ogni giorno e a trascinare ognuno dentro la sua trappola.

Questo rende complicato riuscire a centrarsi quotidianamente per avere la giusta forza, lucidità e volontà, ovvero una forza vitale attiva. Ma con delle pratiche da seguire in pochi minuti è possibile generare energia per tutto il giorno, sviluppando il potere creativo e di guarigione. Questo vuol dire tenere alto il proprio potere personale.

Ecco 7 esercizi da seguire consigliati dallo sciamano:

 

  1. Al mattino, appena sveglio, prima di qualsiasi attività, prima di parlare con qualcuno, ‘Ringrazia’. Apri gli occhi e pronuncia la parola “GRAZIE” provando gratitudine per tutto ciò che sperimenterai durante la giornata.
  2. Appena scendi dal letto stai in piedi, allarga le braccia con i palmi verso l’alto, fa un sorriso e comincia a sbattere i talloni a ritmo (immagina un Guerriero che sì carica).
  3. Stai con gli occhi chiusi e semplicemente respira profondamente, concentrandoti sul respiro e battito del cuore per 2 minuti.
  4. Sempre con gli occhi chiusi poni una mano sull’addome ed una sul cuore, mantenendo emozioni di Amore, Gioia e Serenitá per 2 minuti.
  5. Accarezzati. Accarezza ogni parte del tuo corpo provando forza e gratitudine mentre lo fai.
  6. Abbracciati. Mantieni il sorriso e abbracciati dandoti tutto l’amore che hai.
  7. Pronuncia un GRAZIE pieno di Amore e fa respiri profondi. Immagina che lì fuori oggi sarà il ‘Tuo’ luna park.

Queste semplici istruzioni possono sbloccare grandi energie affinché giorno dopo giorno ci si possa riconnettere all’ energia di guarigione e risvegliare lo Sciamano che è in ognuno.

 

Volete saperne di più? Seguite l’intervento speciale che Salvo Lando, sciamano contemporaneo, ha preparato per Crea la vita che vuoi, l’evento di formazione dedicato alla crescita personale e business che si terrà a Peschiera del Garda il 2 e 3 dicembre.

 

 

About The Author

Daniela Ardelean

Daniela Ardelean

COMMENTI FACEBOOK

Leave A Response

* Denotes Required Field